IN 10 VS 11 BATTE LO SPORTING FIORENZUOLA

PROVA DI FORZA DELLA PRIMA SQUADRA

IN 10 VS 11 BATTE LO SPORTING FIORENZUOLA

30/09/2019

Prova di forza della Spes che centra la terza vittoria consecutiva pur giocando quasi tutto il secondo tempo con un uomo in meno per l'espulsione di Mawa al 53' per doppia ammonizione. Gara giocata sull' agonismo, a tratti spigolosa, con 3 ammoniti per parte e,  appunto, 1 espulso. Parte bene lo Sporting che prende in mano la prima metà di gara e passa in vantaggio al 20' con Maggi che gira a rete  in area un assist dalla destra di Rosi facendo secco Ballerini. La Spes accusa il colpo e non riesce a rendersi pericolosa fino alla fine del primo tempo andando al riposo in svantaggio 0-1. 
I gialloblù di casa rientrano in campo con tutt' altro piglio dopo l'intervallo e pervengono al rapido pareggio con Bertelli che raccoglie un pallone in area in controbalzo e lascia partire una fucilata dal vertice destro dentro l'area  che non da scampo a Filippini. La Spes poi si ritrova in 10 nei minuti successivi per l'espulsione di Mawa, già ammonito, che incappa in un altro giallo e va fuori. In superiorità numerica lo Sporting prova a riportarsi in attacco e per una decina di minuti crea parecchia apprensione alla difesa di casa. Al 60' un contropiede tre contro due sembra portare al goal ma la difesa spessina sventa in extremis. La Spes si riequilibria e prende le misure e si fa avanti col subentrato Mbaye che al 74' fa gridare al goal insaccando in sforbiciata in area ma l'arbitro vede l'attaccante in fuorigioco e annulla. Tocca a Ballerini poi al 80' superarsi per respingere un velenoso tiro dal limite di Rosi. La Spes non si perde d'animo e si butta in avanti tutta cuore ed all' 88' ritorna in vantaggio. Punizione dalla fascia destra di Ferrari, respinta di testa in area, Ferrari riprende la palla e ricrossa un pallone su cui Gazzola si avventa di testa e batte Filippini. E' il goal che colloca, meritatamente, la Spes a punteggio pieno in testa alla classifica con Bobbiese e Vigolzone.